Valutazione prognostica dell’impiego di scaffold tridimensionali (3D) e gel iniettabili sulle lesioni croniche della pelle mediante nuove tecnologie di imaging biomedicale – PREVISION

Contributo: € 406.000,00
Beneficiario: Istituto Fisiologia Clinica CNR
Settore: Ricerca scientifica e tecnologica
Anno: 2017

La ricerca intende studiare il processo riparativo di lesioni cutanee croniche e di tessuti danneggiati nella patologia ischemica periferica. L’obiettivo è sviluppare gel iniettabili termosensibili e cerotti nano-strutturati a rilascio lento e costante da applicare localmente e nuove tecniche di imaging biomedicale non invasive, cercando di migliorare sensibilmente la qualità di vita del paziente.

Menu