Una terapia innovativa per le cardiomiopatie ereditarie: validazione sperimentale

Contributo: € 415.000,00
Beneficiario: Scuola Superiore Sant'Anna
Settore: Ricerca scientifica e tecnologica
Anno: 2017

La ricerca intende sviluppare un nuovo metodo per la correzione di mutazioni geniche causanti la cardiomiopatia ipertrofica, ovvero la forma più frequente di patologia cardiaca ereditaria che rimane spesso asintomatica e pertanto non diagnosticata e che costituisce la causa più frequente di morte sui campi sportivi, colpendo anche soggetti giovani che praticano regolarmente attività sportiva.

Menu