Una rete per contrastare la violenza su donne e minori

Contributo: 6.100,00
Beneficiario: APS Nuovo Maschile. Uomini liberi dalla violenza
Settore: Volontariato, filantropia e beneficenza
Anno: 2019

Progetto ideato al fine di prevenire la recidiva da parte di uomini condannati per maltrattamenti che stanno scontando la pena in carcere o sono stati affidati al servizio sociale per l’affidamento in prova. Al progetto hanno aderito la Casa circondariale Don Bosco di Pisa e l’Uepe di Pisa. L’iniziativa, della durata annuale, ha inteso offrire percorsi specifici a questi uomini, ad alto tasso di recidiva, e rendere il sistema comunitario più sensibile al riconoscimento della violenza nelle relazioni e quindi più capace di inviare messaggi congrui e incisivi ai detenuti. Il progetto si è articolato, per i detenuti, in incontri di gruppo sulla violenza nelle relazioni, sulla genitorialità e in colloqui individuali con uno psicologo psicoterapeuta.

Menu