Restauro conservativo degli ambienti interni dell’edificio Ex Società Operaia a Buti

Contributo: 61.283,92
Beneficiario: Comune di Buti
Settore: Arte, attività e beni culturali, Beni culturali
Anno: 2016

Restauro e risanamento conservativo dei locali interni dell’edificio detto Ex Società Operaia a Buti. L’edificio, di proprietà comunale, è oggi utilizzato dai gestori del Teatro F. di Bartolo come laboratorio per la realizzazione di scenografie ed allestimenti teatrali per le rappresentazioni di diverse compagnie. Il restauro e la riqualificazione degli ambienti interni dell’edificio (che segue il restauro della facciata principale esterna completato nel 2015 grazie al contributo della Fondazione) si pone come importante fase di recupero e valorizzazione dell’immobile. A seguito dell’intervento proposto sarà possibile utilizzare la struttura per la realizzazione di attività di interesse culturale quali incontri ed eventi espositivi.

Menu