Il cannocchiale e il pennello: Nuova scienza e nuova arte nell’età di Galileo

Contributo: € 25.000,00
Beneficiario: Fondazione Pisa
Settore: Arte, attività e beni culturali, Attività culturali
Anno: 2008

In occasione dell’anniversario della scoperta dei satelliti di Giove da parte dello scienziato pisano e della pubblicazione del Sidereus Nuncius, il 2009 è stato eletto dall’ONU ‘Anno Internazionale dell’Astronomia’. Per celebrare adeguatamente tale evento si è tenuta una mostra nelle sale di Palazzo Blu dal titolo ‘Il cannocchiale e il pennello: Nuova scienza e nuova arte nell’età di Galileo’.

 

 

Menu