Catone, un inedito pasticcio di G. F. Haendel

Contributo: € 50.000,00
Beneficiario: Associazione Auser Musici
Settore: Arte, attività e beni culturali, Attività culturali
Anno: 2014

Prosecuzione dell’esperienza avviata con il Bajazet di Francesco Gasparini nella riscoperta e nella riproposizione moderna del grande repertorio artistico italiano. All’opera italiana si rivolse Haendel nelle sue composizioni originali. Nel caso del Catone lo stesso Haendel si confrontò con una pratica dell’epoca, quella del Pasticcio.

Menu