Un centro per le associazioni sociali

2008-06-16

Alla presenza del Sindaco Marconcini e dell’Assessore Sonetti, lo scorso venerdì è stato inaugurato a Pontedera il nuovo centro “Poliedro”, nato per ospitare tutte le associazioni sociali con l’obiettivo di realizzare un punto d’incontro per il tempo libero di tutti, normodotati e diversamente abili. Erano presenti anche l’architetto Parrini, che ha progettato il centro e il dottor Ferdinando Brunori in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa. Il centro è in piazza Berlinguer negli spazi della ex-officina Taliani: ci sono voluti quasi dieci anni per trovare la formula giusta per progettare questa casa che accoglie tutti con una superficie complessiva di 830 metri quadrati. Vi sono un laboratorio informatico con 9 postazioni, sala conferenze, una sala dedicata al Centro Giovani Terza Dimensione (che operava già nei locali prima del restauro), un laboratorio per le attività manuali, una palestra e una saletta riunioni. Il Poliedro è costato 1 milione e 200 mila euro, messi a disposizione da Comune di Pontedera e fondi europei: la Fondazione ha contribuito per 300.000 euro.

Menu