Open Day Ricerca Scientifica e Tecnologica

2016-04-02

La Fondazione Pisa presenta presso l’auditorium di Palazzo Blu i risultati di 5 grandi progetti scientifici pluriennali che interessano gli ambiti delle neuroscienze, della biorobotica, della medicina, della chimica dei nuovi materiali, del recupero ambientale.La Fondazione ha sostenuto economicamente i predetti progetti attraverso un contributo complessivo di circa 8 milioni di euro.Il programma prevede il seguente svolgimento:

ore 9.00 – Registrazione partecipanti ore 9.15 – Inizio lavori: Saluto del Presidente della Fondazione, Avv. Claudio Pugelli; Introduzione e moderazione dei lavori a cura del Prof. Fabio Beltram,  Direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa;Relazioni tecnico-scientifiche a cura di:

Prof. Lamberto Maffei (Vice Presidente dell’Accademia dei Lincei) – Responsabile Scientifico progetto “Train the Brain”

Prof. Paolo Dario (Direttore dell’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore S. Anna di Pisa) – Responsabile Scientifico progetto “Microsystems for VAscular diagnosticS and Intervention – Micro-VAST”

Prof. Piero Marchetti  (Direttore della Sezione Dipartimentale Endocrinologia e Metabolismo dei Trapianti d’Organo e Cellulari dell’AOUP) – Responsabile Scientifico progetto “Ruolo del nanoincapsulamento mediante multistrati, di nanostrutture con proprietà antiinfiammatorie, e del posizionamento guidato mediante nanoparticelle nel trapianto di isole pancreatiche per il trattamento del diabete di tipo 1”

Prof. Marco Pasquali (Professore ordinario di Chimica generale e inorganica dell’Università di Pisa) – Responsabile Scientifico progetto “POLOPTEL” – Nuovi sistemi polimerici con funzionalità elettriche ed ottiche ottenuti per micro e nano-dispersione adesiva e loro impiego come materiali e dispositivi per applicazioni specializzate ed intelligenti”

Prof. Roberto Lorenzi (Direttore del Dipartimento di Biologia) – Responsabile Scientifico progetto “Bioresnova – Recupero e valorizzazione di suoli e sedimenti contaminati per mezzo di biotecnologie innovative supportate da processi chimico-fisici”

ore 13.30 conclusioni e fine lavori.

 

Menu