Nasce il Museo della Grafica

2007-06-08

Sarà inaugurato oggi alle 17.30 a Pisa il Museo della Grafica con una mostra dal titolo «Segni multipli. Opere grafiche della donazione Argan». Realizzato all’interno del cinquecentesco Palazzo Lanfranchi sul lungarno Galilei, il Museo della Grafica ospita tra l’altro le preziosissime collezioni del Gabinetto Disegni e Stampe del Dipartimento di Storia delle Arti dell’Ateneo pisano, la raccolta grafica sorta nel 1957 per in iniziativa di Carlo Ludovico Ragghianti. Oltre al Comune e all’Università di Pisa, anche la Fondazione ha collaborato alla realizzazione del progetto, con un contributo di € 150.000,00.

La mostra, curata da Luigi Ficacci e Alessandro Tosi, ripercorre le ricerche grafiche di alcuni degli artisti più significativi dei secondo Novecento – da Vedova a Mastroianni, da Munari a Strazza, da Toti Scialoja a Concetto Pozzati) attraverso l’ottica eccezionale di Argan, uno dei protagonisti della cultura contemporanea.

Sarà visitabile fino al 28 dicembre 2007, dalle 17,00 alle 20,00, (fino alla fine di settembre). Da ottobre a dicembre l’orario di apertura sarà dalle 15,00 alle 19,00)

Menu