La Giornata della Solidarietà 2022

2022-04-22

Il 27 Aprile di ogni anno, la Giornata della Solidarietà coinvolge tutte le scuole pisane, di ogni ordine e grado, dalla scuola materna agli Istituti Superiori, e che ha come scenario l’intera città.

L’obiettivo della Giornata è quello di sensibilizzare i giovani studenti sui temi della Pace e della Solidarietà.

Il Progetto è articolato in varie Sezioni, Ciascuna Sezione prevede diversi percorsi, che toccano luoghi significativi della città, le sezioni  sono dedicate ciascuna ad una tematica, collegata ai principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale; quest’anno La XIII edizione  della giornata ha come tema: “La Costituzione come fondamento di una partecipazione consapevole e punto di partenza per il perseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030” Il concorso, bandito in occasione della edizione della Giornata della Solidarietà 2022, vuole trarre spunto dagli obiettivi comuni di sviluppo sostenibile fissati nell’Agenda 2030.

A Palazzo Blu ci sarà la visita alle collezioni per raccontare come in un museo siano facilmente rintracciabili i valori della nostra Costituzione.

Così si parla di sociale, di cooperazione internazionale, di salute, di pari opportunità, di uguaglianza, di legalità, di scienza e tecnologia, di religione, di ambiente, di cultura, di studio, di sport e di lavoro: tutto declinato sul fronte della Solidarietà.

Dall’iniziale coinvolgimento di un numero limitato di operatori, nel corso degli anni questo evento ha ricevuto l’attenzione e la disponibilità entusiasta e generosa pressochè di tutte le istituzioni, pubbliche e private, di studio e di ricerca, di cura e di accoglienza, laiche e religiose, oltre al coinvolgimento di numerose Associazioni siamo arrivati a circa un centinaio di iniziative e gli studenti partecipanti sono giunti a circa cinquemila.

Menu