La Fondazione dona una scultura per il bicentenario della Scuola Normale

2010-10-07

Sono stati presentati ieri mattina dal Presidente della Fondazione Cosimo Bracci Torsi e dal Direttore della Scuola Normale Salvatore Settis i bozzetti finalisti del concorso indetto dalla Fondazione in accordo con la Scuola Normale Superiore per la nuova statua di Piazza San Silvestro.

La giuria tecnica, composta da Salvatore Settis, Pio Baldi, Antonio Paoloucci, Howard Burns, Flavio Fergonzi e dal Dott. Cosimo Bracci Torsi, dovrà scegliere il vincitore tra i sette finalisti: l’opera che verrà finanziata dalla Fondazione andrà ad abbellire la piazza antistante il complesso recentemente recuperato dalla Scuola Normale e restaurato in parte anche con il contributo della stessa Fondazione, per celebrare il bicentenario della nascita della Scuola. Al progetto partecipa anche il Comune, che si sta già occupando della riqualificazione urbanistica della piazza San Silvestro, al centro della quale sorgerà il nuovo monumento. I sette finalisti sono tutti artisti di fama internazionale: Gomley, Mehlman, Mitoraj, i coniugi Poirier, Delle Monache, Spagnulo e Theimer.

E’ possibile vedere i bozzetti a Palazzo Blu dal 9 al 31 ottobre 2010, dal martedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e dal sabato alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 20:00 (chiuso il lunedì). L’ingresso è libero.  

Menu