Gli arazzi recuperati grazie alla Fondazione

2010-09-28

Otto arazzi del Cinquecento saranno recuperati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa. Uno di questi, intitolato “Lorenzo il Magnifico incoraggia le arti”, già restaurato, è stato esposto al pubblico in occasione delle “Giornate del patrimonio” a Palazzo Reale. Si tratta del prezioso tessuto disegnato dal pittore fiammingo Jan van der Straet, detto lo Stradano, e intessuto tra cinque e seicento da Michele Squilli arazziere benedettino per la casata de’Medici.

Gli arazzi che saranno restaurati su progetto della Soprintendenza per i Benia APPSAE di Pisa con il contributo rilevante della Fondazione, saranno esposti nelle prime quattro sale del Museo di Palazzo Reale e costituiranno il nucleo principale del progetto museologico “la città degli arazzi”.

Menu