FESTIVAL NESSIAH viaggio nella cultura e nella musica ebraica

2009-11-24

13° edizione – Comunità ebraica di Pisa, con la direzione del M° Andrea GottfriedPisa, Pontedera Cascina e Lucca

Il tredicesimo anno è quello in cui un ragazzo diventa uomo entrando a far parte a pieno diritto nella comunità ebraica e cominciando a partecipare attivamente alla vita religiosa della stessa. Nel caso del festival Nessiàh è una edizione nata in un momento di difficoltà sia contingente, la crisi economica si è fatta sentire, sia strutturale, da più di un anno la sinagoga è inagibile e attendiamo tutti con fiducia l’inizio dei lavori di ristrutturazione.Il filo conduttore di questa edizione è una grande macchia di colore blu chiamata in ebraico Yam Tichon (Mare Mediterraneo) che per secoli è stata crocevia di popoli e tessuto connettivo di tradizioni e culture. Il viaggio sarà sia spaziale che temporale, dagli antichi canti sefarditi alle moderne canzoni israeliane, lungo una immaginaria via della seta che porta fino in Cina. Il tutto colorato di blu come il Palazzo che ospita la splendida mostra su Chagall (fino al 17 gennaio, www.chagallpisa.it) i cui colori prenderanno voce attraverso i suoni dei musicisti.

Enti sostenitori: Fondazione Cassa di Risparmio di PisaRegione ToscanaProvincia di PisaComuni di Pisa Pontedera e CascinaContributo dell’8 per mille dell’Unione delle Comunità Ebraiche ItalianeCon la collaborazione di:Fondazione Cassa di Risparmio di LuccaFondazione PiaggioInfo: ufficio stampa 348 8443226ufficiostampa.nessiah@gmail.comhttp://www.nessiah.it/

Menu