immagine

La Fondazione Pisa

 

Dal 2001 ad oggi oltre 150 milioni di euro al servizio dello sviluppo della società

La Fondazione sostiene lo sviluppo sociale del territorio di competenza con i redditi del proprio patrimonio.

La missione fissata dallo statuto di perseguire fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico si concretizza intervenendo nei settori dell'Arte, attività e beni culturali, del Volontariato, filantropia e beneficenza e della Ricerca scientifica e tecnologica.

A favore di tali settori nel primo quadriennio di attività (2001-2004) sono state deliberate erogazioni per complessivi 28 milioni di euro, a cui si sono aggiunti i circa 42 milioni di euro del secondo quadriennio (2005-2008) ed ulteriori 49 milioni di euro del quadriennio 2009-2012.  
 
Per la promozione dell'arte e della cultura a Pisa la Fondazione ha creato nel 2008 Blu | Palazzo d'Arte e Cultura, moderno centro espositivo e antica dimora storica, sede della Fondazione e della sua collezione d'arte.

Con 33,3 milioni di euro messi a disposizione nell'ultimo triennio la Fondazione conferma ulteriormente il suo impegno nella città di Pisa e nel territorio di competenza.

Dalla sua nascita ad oggi la Fondazione Pisa ha contribuito alla trasformazione dei progetti in investimenti per la collettività per oltre 150 milioni di euro.

Novità

16 gennaio 2018

Contributi della Fondazione Pisa alle Attività Culturali per l’anno 2018

Contributi per progetti specifici e sostegno istituzionale
5 dicembre 2017

Al via un nuovo progetto del CNR volto a contrastare il decadimento cognitivo nell’anziano

La palestra della mente contro l’invecchiamento cerebrale